Vuoi lasciare un feedback sul nuovo shop?

La tua opinione ci interessa!

Negli ultimi mesi abbiamo provveduto a un nuovo allestimento del nostro shop, sempre con l'obiettivo di offrirti anche in futuro un'ottima esperienza di acquisto nella famiglia CeDe. Ora attendiamo con entusiasmo il tuo parere, schietto, diretto e onesto, in merito al risultato del nostro lavoro. Prendiamo seriamente ogni riscontro, anche se non possiamo rispondere personalmente a ogni messaggio. Contiamo sulla tua comprensione.

Questo modulo, insieme all'URL corrente nello shop, ci invia anche dettagli tecnici circa il tuo browser. Eventualmente ci aiuta quindi a capire meglio il tuo feedback. Trovi informazioni più dettagliate nella nostra informativa sulla protezione dei dati Dichiarazione protezione dati.

Fr. 45.50

I Meccanismi Flessibili del Protocollo di Kyoto - La questione ecologica e un nuovo modello di sviluppo globale

Italiano · Tascabile

2-3 giorni

Descrizione

Ulteriori informazioni

Il Protocollo di Kyoto è un trattato internazionale in materia ambientale riguardante il riscaldamento globale, redatto l'11 dicembre 1997 nella città giapponese di Kyoto da più di 180 Paesi in occasione della Conferenza COP3 della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC). Il trattato è entrato in vigore il 16 febbraio 2005, dopo la ratifica da parte della Russia (terzo maggiore responsabile di emissione di gas serra, dopo USA e Cina). Con l'accordo di Doha il termine finale di applicazione del protocollo, previsto per la fine del 2012, è stato prolungato fino al 2020. Il presente lavoro, redatto nel 2006 nell'ambito del master "Studi Avanzati di Diritto Europeo e Transnazionale" organizzato dalla facoltà di giurisprudenza dell'Università di Trento, analizza, mediante un approccio metodologico definibile "a cerchi concentrici", le grandi questioni dell'ecologia e dello sviluppo sostenibile, per poi scendere sempre più nel dettaglio, attraverso l'esame analitico degli istituti introdotti dal Protocollo di Kyoto e del loro recepimento all'interno dell'Unione Europea, senza tralasciare uno sguardo alla situazione normativa italiana dell'epoca.

Info autore

Fulvio Zoppi avvocato del foro di Ancona. Ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso l'Universit di Perugia, nonch il master in "Studi Avanzati di Diritto Europeo e Transnazionale" presso l'Universit di Trento. Appassionato di diritto internazionale, tra il 2007 ed il 2008 ha lavorato in due primari studi legali a Londra ed a New York.

Dettagli sul prodotto

Autori Fulvio Zoppi
Editore Edizioni Accademiche Italiane
 
Categoria Scienze sociali, diritto, economia > Diritto > Diritto internazionale, diritto degli stranieri
Lingue Italiano
Formato Tascabile
Pubblicazione 31.07.2015
 
EAN 9783639770322
ISBN 978-3-639-77032-2
Pagine 68

Recensioni dei clienti

Per questo articolo non c'è ancora nessuna recensione. Scrivi la prima recensione e aiuta gli altri utenti a scegliere.

Scrivi una recensione

Top o flop? Scrivi la tua recensione.

I campi contrassegnati da * sono obbligatori.