Vuoi lasciare un feedback sul nuovo shop?

La tua opinione ci interessa!

Negli ultimi mesi abbiamo provveduto a un nuovo allestimento del nostro shop, sempre con l'obiettivo di offrirti anche in futuro un'ottima esperienza di acquisto nella famiglia CeDe. Ora attendiamo con entusiasmo il tuo parere, schietto, diretto e onesto, in merito al risultato del nostro lavoro. Prendiamo seriamente ogni riscontro, anche se non possiamo rispondere personalmente a ogni messaggio. Contiamo sulla tua comprensione.

Questo modulo, insieme all'URL corrente nello shop, ci invia anche dettagli tecnici circa il tuo browser. Eventualmente ci aiuta quindi a capire meglio il tuo feedback. Trovi informazioni più dettagliate nella nostra Dichiarazione protezione dati.

Fr. 59.90

Le leggende della terra Toscana

Italiano · Copertina rigida

min. 4 settimane (il titolo viene procurato in modo speciale)

Descrizione

Ulteriori informazioni

Il popolo ha visto attraverso la leggenda quello che in altre forme culturali non si rivela: il senso profondo di una realtà, d'un fatto, d'un fenomeno. Volete sapere come Dante abbia studiato il volo dei Demoni gettando dei galli nella Valle dell'Inferno presso Moscheta? Perché l'acqua di Fontebranda fece impazzire i senesi? Chi abita in fondo al mar Tirreno? Dove morì in Toscana il prode Fanfulla da Lodi? Perché il grande Giovanni Boccaccio fu un mago? Non vi hanno mai detto che furono gli africani a evangelizzare la Toscana, che Fiesole è la più antica città del mondo e fu fondata da Atlante, che Cortona fu fondata da Dardano che fondò poi anche Troia, che la Regina di Saba ha fondato Pontremoli, che l'imperatore Tiberio è morto vicino a Firenzuola, che passate continuamente sui ponti costruiti dal Diavolo, che San Pietro insegnò a castrare le castagne, che i figurinai di Lucca arrivarono in America prima che vi sbarcasse Cristoforo Colombo?La leggenda rivela ciò che nessun altro documento conosce, anche perché spesso è una voce più antica della storia: un nucleo di simboli, metafore, allusioni in cui si annodano in sintesi le voci talvolta univoche.

Dettagli sul prodotto

Autori Carlo Lapucci
Editore Edizioni Polistampa
 
Categoria Scienze umane, arte, musica > Scienze linguistiche e letterarie > Letteratura / linguistica romanza
Lingue Italiano
Formato Copertina rigida
Pubblicazione 01.01.2011
 
EAN 9788856300574
ISBN 978-88-563-0057-4
Pagine 634
Dimensioni 175 mm x 241 mm x 48 mm
Peso 1383 g

Recensioni dei clienti

Per questo articolo non c'è ancora nessuna recensione. Scrivi la prima recensione e aiuta gli altri utenti a scegliere.

Scrivi una recensione

Top o flop? Scrivi la tua recensione.

I campi contrassegnati da * sono obbligatori.