Descrizione

Ulteriori informazioni

Scenari distopici e atmosfere steampunk si mescolano nell'adattamento cinematografico del romanzo fantasy di Philip Reeve, Mortal Engines (Macchine Mortali), scritto da Peter Jackson in collaborazione con Philippa Boyens e Fran Walsh, e diretto da Christian Rivers.
Molti anni dopo la "Guerra dei Sessanta Minuti", la Terra appare come una sterminata landa desertica, percorsa da gigantesche metropoli su ruote che attaccano e depredano le piccole città rimaste, prosciugandone le risorse a disposizione. Il giovane Tom Natsworthy (Robert Sheehan), un orfano londinese che viaggia a bordo dell'immensa macchina mortale, viene scaraventato suo malgrado fuori dal veicolo nel mondo esterno, un luogo ostile e spaventoso che brulica di macchine futuristiche e tecnologie obsolete. Accanto a lui, nel pericoloso viaggio in cerca di un luogo sicuro, la causa di tutti i suoi mali: una ragazzina di nome Hester (Hera Hilmar).

Dettagli sul prodotto

Attore Hera Hilmar, Robert Sheehan, Hugo Weaving, Stephen Lang, Jihae, Ronan Raftery, Leila George
Regista Christian Rivers
Label Universal Pictures
 
Genere Action
Avventura
Fantascienza
Contenuto Blu-ray
Età consigliata 12 anni
Data pubblicazione 27.03.2019
Audio Italiano (Dolby Digital Plus 7.1), Inglese (Dolby Atmos), Tedesco (Dolby Atmos), Turco (Dolby Digital 5.1)
Sottotitoli Italiano, Inglese (per non udenti), Tedesco, Hindi, Turco
Continuti speciali Dietro le quinte, Documentario
Durata 128 Minuti
Formato 16/9, 2.39:1
Anno di produzione 2018
Titolo originale Mortal Engines
Codice regionale B
 

Cast e troupe

Recensioni dei clienti

  • Mortal Engins

    Scritta il 14. maggio 2019 da Clad.
    Questa recensione si riferisce a una versione alternativa.

    Le rythme est soutenu, on n'a pas le temps de s’ennuyer. L'histoire est intéressante et l’univers steam punk des cité est envoûtant. Au final pas mal, un agréable moment

  • Mortal Engines

    Scritta il 19. febbraio 2019 da Manu .
    Questa recensione si riferisce a una versione alternativa.

    Le vieux frustré désabusé grincheux qui n'aime rien, à beaucoup rigolé pendant tout le film, je ne sais pas si le but était de faire un film comique parodique sur le genre ou un truc sérieux qui prend aux tripes et fait pleurer des yeux... ;-)

  • Mortal Engines

    Scritta il 15. febbraio 2019 da Rafi.
    Questa recensione si riferisce a una versione alternativa.

    Ayant été le voir au cinéma, je dois avouer que j'ai eu de la peine à noter ce film.

    Il est à mi-chemin entre Mad Max et le film adolescent genre labyrinthe, il faut aimer ce nouveau style visuel, des fois on reconnait Peter Jackson derrière ce film mais des fois la magie tombe.

    Dans la globalité j'ai aimé ce film, contrairement à d'autres films ils sauvent pas le monde, et c'est grandement apprécié, mais je connais Manu il va nous pondre une critique comme quoi il a pas aimé, j'ai tellement hate de le lire

Scrivi una recensione

Top o flop? Scrivi la tua recensione.

I campi contrassegnati da * sono obbligatori.